Connect with us

Hi, what are you looking for?

TechJournal – Il Blog Italiano su Apple, Tech, Gaming e SmartHome

Apple

Apple presenta iPhone 13 e iPhone 13 Pro

iPhone 13

Il design dei nuovi iPhone 13 resta simile alla precedente generazione, con il Ceramic Shield sul frontale e resistenza IP68, ma con un notch più piccolo capace di integrare tutti i sensori necessari al Face ID e alla True Depth Camera. Sul retro, il setup fotografico si caratterizza per il posizionamento in diagonale delle due fotocamere. Anche i colori sono differenti; su iPhone 13 arrivano le colorazioni RED, oro, nero, blu, rosa mentre sul modello Pro arrivano le colorazioni. Infine, i nuovi iPhone 13 strizzano l’occhio all’ambiente grazie ai materiali riciclati, un passo in più per l’ambiente.

Le performance dei nuovi iPhone 13 si basano sul nuovo chip A15 Bionic realizzato da Apple con una grafica 4-core più performante del 30% e ben 16-core di Neural Engine. Le performance raddoppiano rispetto al passato e arriva anche un nuovo ISP per la fotocamera, che viene migliorata seppur mantenendo un sensore da 12MP. La nuova lente ultra-wide promette performance decisamente migliori con rumore ridotto e una migliore apertura. Nel dettaglio, la nuova fotocamera principale offre apertura f/1.6 e una focale pari a 26mm mentre la ultra-wide (sempre da 12MP) offre apertura f/2.4 e una focale pari a 13mm. Infine, arriva la Night Mode per tutte le fotocamere, compresa la modalità Time Lapse.

La nuova Cinematic Mode offre tutti gli strumenti per realizzare video eccelsi grazie alla nuova modalità di follow focus nei video. Inoltre arriva il supporto 4K 60 HDR con il Dolby Vision.

Il display Super Retina XDR Display diventa molto più luminoso (28% in più) con una luminosità di 800 nits e 1200nits di picco. Le diagonali restano le stesse del modello precedente, quindi 6.1″ e 5.4″ per il modello “mini”.

In termini di connettività troviamo il supporto al 5G più veloce al mondo con pieno supporto alle più avanzate tecnologie in tutto il mondo. La batteria migliora (1.5 ore in più su iPhone 13 mini e 2.5 ore in più su iPhone 13) grazie alla batteria più grande e all’ottimizzazione del nuovo Chip A15 Bionic, oltre che alle modalità intelligenti di risparmio energetico.

I prezzi di iPhone 13 mini partono da 699 dollari mentre quelli di iPhone 13 da 799 dollari con il taglio di partenza da 128GB, un grande passo in avanti, con i successivi tagli da 256GB e 512GB.

iPhone 13 Pro

Niente colorazione bronzo, Apple sorprende tutto con il nuovo colore Blue Sierra, evidentemente preferito dato l’enorme successo del Pacific Blue del modello dell’anno scorso.

A livello di potenza, sul Chip A15 Bionic dedicato ad iPhone 13 Pro troviamo 2 nuovi core ad alte performance e 4 nuovi core ad alta efficienza. Nella GPU troviamo 5-core al posto dei 4, visti sul modello standard. Tutto questo porta il nuovo smartphone ad avere le massime performance in ogni settore.

Il display Super Retina XDR cambia radicalmente con maggiore luminosità 1000 nits (1200 nits di picco) e ProMotion con fluidità a 120Hz, come tutti aspettavamo da tempo. Il sistema è dinamico e adatta il refresh rate in base alle esigenze e a quello che viene visualizzato, fino ad un massimo di 120Hz. Le diagonali restano le stesse dell’anno scorso: 6.1″ e 6.7″ per il modello Pro Max.

La fotocamera è la seconda rivoluzione di questo iPhone 13 Pro: il nuovo sistema vede un teleologie obiettivo da 77mm per maggiori opzioni creative e una fotocamera principale con apertura f/1.5. La lente Ultra-Wide raggiunge l’apertura f/1.8. Lo zoom ottico arriva al 3x con un’escursione dalla ultra-grandangolare alla lente zoom di 6x totali. Inoltre arriva il sistema Macro grazie alla distanza minima di messa a fuoco di 2 centimetri per scatti ravvicinati super dettagliati. La Night Mode arriva su tutte le tre fotocamere. Il nuovo processing alla base della funzionalità “Photography Styles” sfrutta il Machine Learning per raggiungere il risultato preferito dall’utente in termini di colori, skin tones ed esposizione senza dover ricorrere a veri e propri filtri.

In termini video troviamo il supporto allo standard cinematografico Apple ProRes, affiancato dall’ormai consolidato supporto Dolby Vision per l’HDR.

Fonte: iPhoneItalia.com

Comments

Potrebbe interessarti anche

Apple

Disponibile da ieri negli Apple Store, iPhone 13 è di certo il dispositivo più bramato di questo periodo. Anche quest’anno problemi di consegna, ovviamente...

iPhone

Come ogni anno, contestualmente all’uscita di un nuovo iPhone, i vari YouTubers si cimentano nei vari test di resistenza mettendo a dura prova i...

Applicazioni

Un traguardo importante quello di TikTok, che festeggia 1 miliardo di utenti. Traguardo raggiunto anche da altri social, ma non a questa velocità. Anche...

Smart Home

Questa volta Amazon fà il botto, alzando di molto l’asticella. Non a caso Amazon è la prima al mondo come assistente virtuale, in alcuni...