loader image

Hi, what are you looking for?

TechJournal – Il Blog Italiano su Apple, Tech, Gaming e SmartHome

Apple

watchOS 8, cosa ci aspettiamo dal nuovo SO wearable

Ad una settimana dal WWDC 2021 andiamo ad analizzare insieme cosa aspettarci dal nuovo sistema operativo che sarà in dotazione ad Apple Watch 7 e tutti i dispositivi supportati, che verosimilmente saranno gli stessi di watchOS 7, ovvero da Watch 3 in su, alcune indiscrezioni però indicano come compatibilità minima Watch 4.

A differenza dell’hype generato da iOS, su watchOS di solito circolano poche voci riguardanti le indiscrezioni sul nuovo sistema operativo, tutto quello che abbiamo per ora è una lista di funzioni che potrebbero essere migliorate.

Monitoraggio del sonno

La funzione di monitoraggio del sonno, introdotta con watchOS 7 è tutt’ora acerba, nonostante vi siano molte migliorie possibili, non si hanno dati certi sul fatto che Apple voglia o meno potenziarle.

Al momento, c’è soltanto il tracciamento dell’orario di inizio e fine del sonno, ma mancano ad esempio i report sulla fase rem, sonno leggero e sonno pesante, cose già viste in applicazioni presenti sullo store iOS.

AppStore

AppStore non è mai stato integrato completamente in watchOS, dapprima presente nell’app companion di Watch, è stato poi spostato nell’AppStore di iOS, resta tuttavia disponibile in versione ridotta in watchOS, ma difficilmente utilizzabile.

Lo store, si presenta confusionario, con una lista di applicazioni sponsorizzate che cambia di volta in volta, Apple potrebbe aggiungere una categorizzazione o una ricerca così da poter scaricare app in autonomia senza ricorrere ad iPhone.

Centro di Controllo

Il centro di controllo di watchOS è quello da sempre, sono stati aggiungi nuovi tasti ma il design e la funzionalità è rimasta la stessa, quello in cui si spera, è una piccola rivisitazione, ad esempio aggiungendo i tanto amati widget che ormai siamo abituati ad utilizzare su iOS e iPadOS.

Altre funzionalità

WatchOS 7 ha portato nuovi allenamenti e la funzione timer lavaggio mani, tutt’ora attuale, visto il protrarsi della pandemia, nuove funzionalità per ora non sono contemplate, ma ci si aspetta una miglior valutazione dei parametri vitali dell’utente, atte magari a identificare la positività presunta al virus.

Come ogni anno, Apple introdurrà nuovi quadranti, staremo a vedere quali, si spera in qualcosa di più funzionale.

Written By

Andrea è uno sviluppatore PHP classe 1990. Appassionato di tecnologia fin da bambino, si evolve nel tempo come programmatore."Amo la tecnologia, è il mio lavoro, il mio pane quotidiano, sono appassionato dei prodotti Apple e di tutto ciò che ruota attorno all'ecosistema"

Comments

Potrebbe interessarti anche

Disattiva il tuo AdBlock per continuare!

TechJournal esiste grazie agli annunci!

Consentendoci di visualizzare delle piccole e non invasive pubblicità, ci permetti di continuare a dar vita a questo progetto.

Per favore, disabilita il blocco delle pubblicità o aggiungici alla whitelist!