loader image

Hi, what are you looking for?

TechJournal – Il Blog Italiano su Apple, Tech, Gaming e SmartHome

Applicazioni

Facebook, download in calo del 30%, è l’inizio della fine?

Dopo i recenti scandali, le perplessità sulla privacy, il blocco del tracciamento degli account pubblicitari da parte di iOS ed una maggiore consapevolezza da parte degli utenti, Facebook vede le installazioni della sua app in calo del 30% dall’inizio.

La società di Mark sta soffrendo in questo periodo, non solo iOS, con l’aggiornamento 14.5 ha fatto scendere di molto gli introiti pubblicitari della piattaforma, ma i recenti scandali e l’impegno delle aziende ad aprire gli occhi degli utenti sugli aspetti della privacy online, stanno sempre più allontanando gli utenti da Facebook.

Secondo gli ultimi dati condivisi da AppFigures, sembra che Facebook stia perdendo il 30% delle utenze rispetto all’anno passato.

Ovviamente questo non ci porta a gridare al fallimento di Facebook, tuttavia il calo, da 15 milioni di download a settimana a 11 milioni (comunque cifre da capogiro), il conteggio si basa sul totale di download dagli store iOS e Android.

Nel frattempo, TikTok detiene il primo posto, prima occupato da Facebook, continuando a crescere incontrastato, il social, nonostante il ridicolo tentativo del precedente presidente americano di distruggerlo, continua a mantenere la sua predominanza viste le rinnovate (e non copiate da altre app n.d.r.) meccaniche di comunicazione.

Written By

Andrea è uno sviluppatore PHP classe 1990. Appassionato di tecnologia fin da bambino, si evolve nel tempo come programmatore."Amo la tecnologia, è il mio lavoro, il mio pane quotidiano, sono appassionato dei prodotti Apple e di tutto ciò che ruota attorno all'ecosistema"

Comments

Potrebbe interessarti anche

Disattiva il tuo AdBlock per continuare!

TechJournal esiste grazie agli annunci!

Consentendoci di visualizzare delle piccole e non invasive pubblicità, ci permetti di continuare a dar vita a questo progetto.

Per favore, disabilita il blocco delle pubblicità o aggiungici alla whitelist!