Connect with us

Hi, what are you looking for?

TechJournal – Il Blog Italiano su Apple, Tech, Gaming e SmartHome

Stadia

Google Stadia in versione gratuita, ma non ora

Google Stadia promette di rivoluzionare il mondo del gaming, facendo affidamento alle enormi risorse di Google in fatto di infrastruttura di rete per offrire un servizio di qualità impeccabile. Ma il lancio, avvenuto lo scorso 19 novembre, non è stato dei migliori. Google ha dato la sensazione di non voler investire molto sul piano del marketing, ma certamente non hanno aiutato neanche alcune decisioni sulle modalità di accesso. Non esiste sin da subito una versione gratuita, i giocatori devono acquistare un kit da 129 Euro comprensivo di gamepad per iniziare a giocare e poi devono acquistare i giochi (non inclusi nell’abbonamento Pro) a parte.

Sin dall’inizio Google ha parlato di una versione gratuita di Stadia, pur non concedendola al lancio. D’altronde, se Google vuole promuovere in maniera più valida il suo servizio di cloud gaming una versione gratuita è indispensabile. Per questi motivi le parole del vicepresidente e direttore generale di Google Phil Harrison non giungono completamente inattese. In una recente intervista a Protocol ha infatti dichiarato che la versione gratuita di Stadia arriverà nei “prossimi mesi”.

Google Stadia

Potrebbe sembrare una promessa positiva per tutti gli appassionati che vogliono provare Stadia, ma non vogliono acquistare il kit per l’accesso anticipato. Ma, allo stesso tempo, suona come un posticipo. In molti si aspettavano la versione gratuita al fine del periodo promozionale di tre mesi, che scade proprio il 19 febbraio, concesso a chi ha acquistato la Stadia Premiere Edition a 129 Euro.

Insomma, per coloro che non intendono rinnovare l’abbonamento a Stadia Pro (9,99 Euro al mese), le parole di Harrison possono essere fonte di preoccupazione. In realtà, Google si è affrettata a chiarire che questi utenti non sono obbligati a mantenere Stadia Pro per preservare i giochi per Stadia che hanno acquistato in questi tre mesi“La versione gratuita di Stadia continua a essere prevista, ma al momento non stiamo annunciando una tempistica, al di ciò che Phil ha dichiarato a Protocol” ha detto un portavoce di Google secondo quanto riportato da Android Police“Se un giocatore decide di non rinnovare la propria iscrizione a Stadia Pro, perderà esclusivamente l’accesso ai giochi e agli sconti offerti agli abbonati Pro, ma potrà continuare a giocare ai giochi acquistati e avrà accesso al negozio di Stadia per l’acquisto di altri giochi”.

Insomma, i piani di Stadia sono ancora un po’ troppo contorti, ma fondamentalmente la versione gratuita di Stadia esiste già, ma è disponibile solo per chi ha dapprima acquistato il pacchetto iniziale. Si perde unicamente l’accesso ai giochi ottenuti gratuitamente tramite Stadia Pro, mentre quelli acquistati a parte continueranno a essere a disposizione. Tra qualche mese, invece, questo tipo di accesso a Stadia sarà disponibile per tutti.

Comments

Potrebbe interessarti anche

Apple

Disponibile da ieri negli Apple Store, iPhone 13 è di certo il dispositivo più bramato di questo periodo. Anche quest’anno problemi di consegna, ovviamente...

iPhone

Come ogni anno, contestualmente all’uscita di un nuovo iPhone, i vari YouTubers si cimentano nei vari test di resistenza mettendo a dura prova i...

Games

Uno dei giochi più iconici degli ultimi tempi, Rocket League, presente su console e PC sta per approdare su iOS e Android. La casa,...

Applicazioni

Un traguardo importante quello di TikTok, che festeggia 1 miliardo di utenti. Traguardo raggiunto anche da altri social, ma non a questa velocità. Anche...